Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
Porto Torres 24video › «nido riapre entro due settimane». sussarellu: due mesi per medicina

«Nido riapre entro due settimane»
Sussarellu: due mesi per Medicina

Lo annuncia il commissario Agostino Sussarellu che prevede due settimane per la riapertura del Nido e due mesi per la conclusione dei lavori nel reparto di Medicina dell'ospedale Civile. L'intervista

Commenti
23/12/2018
«Tutti i bambini hanno il diritto ad avere un pediatra». Questo lo slogan nella manifestazione svoltasi sabato ad Alghero con tanti genitori in marcia per le vie del centro storico per rivendicare il diritto alla salute e alle cure per i neonati e bambini. Dito puntato sull´assessorato regionale alla Sanità, incapace di assicurare i livelli accettabili di assistenza. In piazza i sindaci di Alghero e Olmedo. Le immagini

18/12/2018
Un corposo gruppo di mamme si è recata sotto il palazzo della Assl di Alghero che protestare pacificamente contro la mancanza di pediatri per i loro bambini. Cinque di loro, assieme ai consiglieri regionali Raimondo Cacciotto e Marco Tedde sono saliti negli uffici dell´Ente per un confronto. Previste nuove manifestazioni

17/12/2018
«Mancano i pediatri. I bambini algheresi e di Olmedo sotto i sei anni rischiano di rimanere senza medici», dichiarano i consiglieri regionali di Alghero Raimondo Cacciotto e Marco Tedde, che hanno presentato un´interrogazione al presidente Pigliaru ed erano presenti alla manifestazione organizzata da un gruppo di mamme, che questa mattina si sono recate negli uffici della locale Asl per chiedere informazioni e rassicurazioni sull´argomento

12/10/2018
Domani pomeriggio, la sala conferenze de Lo Quarter ospiterà la presentazione dell´Associazione nata a Santa Teresa di Gallura e che ora sbarca nella Riviera del corallo grazie ad Anna Mura, referente per la provincia di Sassari

1/6/2018
Non bastano le rassicurazioni del direttore Assl Pierpaolo Pani sulla fase attuativa del programma della rete ospedaliera approvata dal Consiglio regionale che prevede per Alghero-Ozieri il Primo livello. Rianimazione, Terapia intensiva, Ortopedia: «Servono risposte certe sulle tempistiche» dice Alessandro Nasone rivolgendosi al direttore generale dell´Ats, Fulvio Moirano. Le sue parole al microfono del Quotidiano di Alghero.

31/5/2018
«La situazione ad Alghero è drammatica, c´è una progressiva volontà di smantellamento della sanità. Tutti i reparti soffrono ormai di problemi gravissimi». Il giudizio di Michele Pais, nel giorno in cui il direttore dell´Assl Pierpaolo Pani si presenta in Consiglio comunale è sferzante. Gli fa eco Donatella Marino che avverte: l´Ortopedia non può essere smantellata. Dito puntato sull´assenza dei vertici Ats, Moirano e dell´assessore Arru. le immagini

31/5/2018
Il direttore Assl Pierpaolo Pani ha rassicurato soprattutto sulla fase attuativa del programma della rete ospedaliera approvata dal Consiglio regionale che prevede per Alghero-Ozieri il Primo livello. Le parole del Sindaco: «Non si possono accettare rattoppi»

24/5/2018
«E´ l´inizio di un piano di smantellamento della sanità algherese. E´ una battaglia di civiltà e dignità rispetto alla quale non defletteremo». Parole di Michele Pais, questa mattina alla manifestazione della Lega davanti all´ospedale Marino di Alghero. E sull´addio a Forza Italia il leader dell´opposizione in Consiglio comunale è sferzante e taglia corto al microfono del Quotidiano di Alghero: «Sono un movimentista, non sono un politico da salotto e non mi piace dilungarmi in chiacchiere».

24/5/2018
Il gruppo della Lega accende i riflettori sul trasferimento delle sale operatorie e della degenza dell´ospedale Marino di Alghero e protesta contro le politiche della sanità nella Regione Sardegna. «Non si smantellano le eccellenze» gridano con forza gli esponenti politici. Tra loro infermieri e medici. Le parole dei coordinatori provinciale e cittadino, Ignazio Manca e Giorgia Vaccaro e quelle della sassarese Noemi Sanna. Le interviste sul Quotidiano di Alghero.

14/5/2018
L´open day di Ostetricia ad Alghero è stata l´occasione per far parlare le mamme, quelle che più di tutti hanno contribuito ad alzare l´attenzione sul reparto nei momenti più difficili. Tra queste c´è Lorena, portacolori del Comitato Fiocchi Azzurri fiocchi Rosa che nel ringraziare lo staff oggi guidato con competenza dalla dottoressa Speranza Piredda ha voluto ricordare il primario recentemente scomparso, Nanni Urru, che aveva contribuito a far crescere il reparto di Ostetricia e Ginecologia in tempi non facili. Le sue parole commosse.

Categorie

Ultimi Video

Più Visti

© 2000-2019 Mediatica sas